Flower Trends 2018. Ultra-violet, questo sconosciuto.

I più attenti alle mode e alle tendenze da copertina ne avranno sicuramente già sentito parlare. L'Ultra-Violet è sulla bocca di tutti gli esperti del settore e sta facendo discutere parecchio. Per i meno informati, lo spieghiamo subito: ogni anno l'azienda statunitense Pantone, nota per il suo sistema di catalogazione e identificazione dei colori nel mondo della grafica, decreta quello che si guadagna il titolo di "colore dell'anno". Sarà proprio quello il colore che ci preannuncerà le tendenze in fatto di moda, lifestyle, design e mondo del wedding. L'anno scorso sul podio era salito il rilassante Greenery mentre per il 2018 a svettare è lo stravagante Ultra-Violet.

be8c937699298bb39690416d1d571550.jpg

 

Sarò sincera, la mia prima reazione alla notizia non è stata poi così entusiasta, fatto sta che ho deciso di mettere da parte i miei pregiudizi per vedere con voi quali sono le potenzialità di questo brillante colore.

Se non ci fermiamo ad un primo giudizio, capiremo subito quanta forza è in grado di sprigionare questo insolito colore: carico, magnetico, meditativo e a tratti spirituale. L'Ultra-Violet ha tra i suoi pro sicuramente quello di non passare inosservato. Deciso e determinato, ci trasmette forza e apertura a nuove chance e a nuove possibilità. Pantone stesso l'ha definito "Una tonalità provocante e riflessiva. Comunica originalità, ingegno e pensiero visionario che ci indirizza verso il futuro (..). Simboleggia ciò che è possibile e continua ad ispirare il desiderio di andare alla ricerca di un mondo al di là del nostro."

5e1bac5046330610b7d112879a333cf9.jpg

L'Ultra-Violet vuole stravolgere, ribaltare, aprirci a nuove possibilità; e subito intuiamo quelli che potrebbero essere i risvolti inaspettati a cui ci apre: quasi quasi sentiamo già la voglia di farlo un po' nostro. Usato con parsimonia e nelle giuste dosi, accostato a delicate sfumature in studiati dettagli può diventare il colore protagonista anche nel mondo floreale! Lavanda, iris, ortensie, lisianthus.. la natura ce lo offre in varie forme per creare bouquet e dettagli floreali di carattere. E voi cosa ne pensate? Troppo audace o geniale al punto giusto?

10aa0a58b9ddf5951f1bf5a2d4d2f6b1.jpg
photocredit: pinterest

Regali di Natale? Quest'anno pensiamoci per tempo!

A Natale siamo tutti più buoni.. ma diciamocelo, anche un po' meno fantasiosi! Ogni anno la stessa storia, quanti di voi si ritrovano la sera del 24 a cercare regali tappabuchi?
Lo so bene: fidanzate, fidanzati e migliori amici stanno stilando da agosto la loro wishlist natalizia e hanno saputo rendercela nota con relativa discrezione.. non parlo dei loro regali ma di quelli per cui ogni anno giriamo negozi su negozi in attesa della giusta idea! Avete presente il pensierino per la nonna? Quello per la zia di Varese che sale in città e quello per la suocera che ci ha invitato al cenone? Bene! Mettiamo da parte, almeno per quest'anno, calzini di lana, mutande rosse e oro e ciabatte da camera...
Ecco quindi qualche idea floreale passepartout che vi farà fare un figurone!

- BULBI BULBI e ancora BULBI! Semplici, economici e deliziosi.. la stagione lo permette, troviamo già in commercio bellissimi bulbi colorati e profumatissimi presentati in vesti eleganti e originali: accostati a muschi, licheni e decori scintillanti saranno l'idea perfetta per un adorabile "pensierino natalizio"

73b2e30b89445151a12d797ea6f5792f.jpg
5e4b72a729201051f9f753af91badde7.jpg

- CANDELE PROFUMATE E FLOREALI Ottime per arredare ogni ambiente, donano un tocco di colore e sono perfette per creare l'atmosfera adatta al meritato relax delle feste. Un'idea simpatica che invita a prendersi cura di sè e che ci introduce subito in un clima natalizio e familiare. La immaginate già accesa durante le lunghe chiacchierate davanti al caminetto?

ae61687ac7df98223bd9c97856352df7.jpg

- IL CLASSICO MAZZO DI FIORI intramontabile idea per quando siamo invitati a cena; abbinato ad un buon vino o ad un dolce è sempre una garanzia. Visto il periodo consiglio un bellissimo bouquet di amarillis, in rosso o in bianco, sono fiori spettacolari e scenografici.. ancor meglio se accostati a bacche e verde ornamentale come pino o abete.

ef27af7b0e6d33dc21474871c9ce0de9.jpg

- GHIRLANDA NATALIZIA ne esistono di moltissimi tipi, forme, colori e dimensioni. Si adatta bene in qualsiasi stanza e in qualsiasi luogo, sarà sicuramente un regalo gradito!

38183abc5e577a285acb322f04c7b897.jpg

- SI' ALLE CLASSICHE PIANTE TRADIZIONALI MA... Sentitevi liberi di regalare la classica piantina natalizia: stella di natale, elleboro, erica.. MA.. siate originali nella confezione!! vasi particolari, decori, nastri e spaghi ricercati, è assolutamente il caso di dare il via libera alla fantasia.. per non cadere mai nel banale e nel "già visto"!

31989cf3c0be539581b4fc6e883791fc.jpg

- FLOWERBOX Se la vostra fidanzata sa per certo che le regalerete (su discreta richiesta) il suo profumo del cuore, stupitela almeno con la confezione! Per un effetto wow si può pensare alle flowerbox: deliziose scatole colme di fiori che si possono abbinare a regali speciali come anelli, orecchini, profumi.. in questo caso l'effetto sorpresa è garatito: una presentazione da 30 e lode!

35c1e1186382eb11d442e225affc7288 - Copia.jpg
Ph. credit Pinterest

Il matrimonio di Susan e Muiris: Leggere trasparenze cristalline

Protagonista di questo wedding è la scintillante e radiosa distesa azzurra che contorna la città di Sirmione: un luogo poetico, un vero gioiello che incanta e attira turisti da tutte le parti del mondo. Non è un caso che Susan e Muiris abbiano scelto di venire fino a qui per pronunciare il loro Sì!

 

DSCF0112.jpg
DAVD0632.jpg

Un matrimonio intimo e delicato, fatto di pochi ma ricercati ingredienti, ben studiati da Giulia, wedding planner di Something Blue Wedding (www.somethingbluewedding.net), con cui ho avuto il piacere di lavorare.
La cerimonia si è svolta nella Chiesa di Sant'Anna, una piccola meraviglia che sorge a ridosso della Rocca Scaligera, unica oasi di tranquillità nel turbinoso adirivieni turistico del centro di Sirmione. Un luogo raccolto, intimo e riservato dove Susan, emozionatissima, ha fatto ingresso accompagnata alla figlia Caoimhe, tenendo tra le mani il suo bouquet di rose e orchidee.

DAVD0363.jpg
DSCF0140.jpg

Trasparenza, luminosità e leggerezza sono state le parole chiave di questo giorno, una ricerca volta a ricreare nell’allestimento floreale una natura semplice e cristallina, limpida e autentica che trasformasse ogni dettaglio in una piccola poesia.
Il pranzo di nozze si è svolto presso La Speranzina Resort. La sala in cui Susan e Muiris hanno festeggiato assieme ai loro invitati si affacciava sul lago dando quasi l'impressione di essere sospesi in un luogo magico dal panorama mozzafiato.

DAVD0747.jpg
DSCF0533.jpg

Oltre che ai fiori, in questa occasione mi sono occupata anche della realizzazione dell'intera suite grafica e con Giulia abbiamo creato un tableau del tutto particolare ispirato alle mete del cuore dei due sposi irlandesi.
Per l’allestimento dei tavoli si è giocato nuovamente sull’idea di leggerezza e trasparenza, cercando una soluzione semplice ed economica ma allo stesso tempo di grande effetto: fili di beargrass inseriti all’interno di vasi trasparenti creavano segni grafici naturali accompagnati da rami e fiori di orchidea che completavano la decorazione floreale donandole una delicata eleganza.

DAVD0743.jpg
DSCF0531.jpg

Un risultato fantastico di cui vado fiera, un matrimonio pieno di bellezza ed eleganza che le foto di Davide Mantovanelli (www.davidemantovanelli.com) sanno sicuramente trasmetterci!
Un nuovo viaggio inizia per Susan e Muiris, e sono sicura che sarà il più incredibile che abbiano mai fatto!

DAVD0679.jpg
DAVD0661.jpg

Effetto Jungle a casa e in ufficio... vi svelo tutti i segreti!

Non so se capita anche a voi ultimamente ma a me l'arrivo dell'autunno ricorda con troppa nostalgia le giornate estive trascorse all'aria aperta, le lunghe passeggiate nei boschi e le notti passate ascoltando il canto delle cicale.
Il grigiore dell'inverno è ormai alle porte e sempre più persone mi stanno chiedendo consigli su come portare un po' di colore nel proprio ufficio o nella propria casa. Ecco che per rispondere a tutti ho pensato di dedicare un articolo proprio a questo argomento.

Inverno non ti temo: Se non posso godere del verde del mio giardino, porterò il verde tra le mura domestiche! Il TotalGreen invade le nostre case, trasformandole in perfette Urban Jungles! Non parliamo però delle classiche piante da appartamento viste e riviste, so che quelle le conoscete fin troppo bene. Questa volta voglio proporvi qualcosa di originale e diverso, dal sapore esotico!

 

51702c7e730cf326e2d82117eb32330c.jpg

Avrete sicuramente notato come lo stile UrbanJungle abbia spopolato quest'anno tra le riviste di home decor e interior design: la natura entra in casa e non solo come elemento decorativo ma come fonte di energia e benessere, per rilassarci e influenzarci con le sue positive vibes! Facciamo quindi spazio su mensole, tavolini e librerie, ogni angolo è perfetto per un tocco green! Caratteristica essenziale? Luminosità e una minima dose di cura e attenzione (stiamo pur sempre parlando di piante vive!).

90667103497294b9a72b46a67f276904.jpg

Partiamo dai giganti, in America è diventato il protagonista del green urban style. E' meno conosciuto del nostro ormai celebre Ficus Beniamino ma sempre di Ficus si tratta, è la specie Lyrata conosciuto dai nostri amici d'oltreoceano con il nome di Fiddle Leaf Fig Tree. Merita però un occhio di attenzione: esposizione in una zona luminosa ma lontana dalla luce diretta che potrebbe bruciare il fogliame (l'ideale è una stanza ben illuminata dove possa ricevere luce filtrata magari da una tenda).

Ficus Lyrata

Ficus Lyrata

Ficus Lyrata

Ficus Lyrata

Altro gigante è la Monstera Deliciosa, un affascinante gigante dal sapore tropicale. Non coccolatela troppo però, ha la fama di essere una pianta dai frutti e dalle foglie velenose. Sarà proprio il suo fascino da "bella e maledetta" a renderla così irresistibile!

Continuamo con la più comune Dracena (l'intramontabile "tronchetto della felicità") e la Calathea della quale sono molto apprezzate le grandi foglie appariscenti.

Dracena (sinistra) e Monstera Deliciosa (destra)

Dracena (sinistra) e Monstera Deliciosa (destra)

Calathea (destra)

Calathea (destra)

Se il vostro appartamento o ufficio non vi permette di ospitare i Giganti Verdi fate subito spazio sulle vostre mensole, scrivanie e librerie per ospitare queste altre piccole meraviglie.
Prima fra tutte la Pilea Peperomiodes (pianta delle monete o pianta del missionario, regina di Pinterest e di Instagram dove spopola sovrana in tantissime foto) resistente e facilissima da mantenere, ha bisogno di moderate annaffiature solo quando il terreno è completamente asciutto!

 

Pilea Peperomiodes

Pilea Peperomiodes

Come non amare poi la deliziosa Ceropegia woodii? E' anche romanticamente chiamata "Collana di cuori", esile e graziosa, perfetta su mensole, vasi sospesi e sui ripiani più alti in modo da poter godere della sua splendida cascata di cuori grigio-argentei, che può raggiungere anche i 90cm di lunghezza.

Ceropegia woodii

Ceropegia woodii

Frizzante e curioso è invece il Senecio Rowleyanus (la pianta del rosario) ha una forma stravagante ed originale, si compone infatti di piccole perle ricadenti dal colore verde che sapranno rallegrare ogni angolo della nostra casa.

 

Senecio Rowleyanus

Senecio Rowleyanus

Come ultima chicca vi propongo la regina delle piante da interno. Così  ammirevole da guadagnarsi l'appellativo di Magnifica. E' la Medinilla! La Medinilla Magnifica è una pianta esotica elegantissima che fornisce bellissimi fiori a grappolo dal portamento regale.  Per lei valgono le regole delle principali piante esotiche ovvero: una buona luminosità, una certa insofferenza verso le correnti d'aria e un modesto bisogno di acqua (vale la regola del "tastare il terreno" e dare acqua al bisogno) con frequenti nebulizzazioni.

 

Medinilla Magnifica

Medinilla Magnifica

Ora che avete tutte le istruzioni non vedo l'ora di vedere i vostri uffici e le vostre stanze trasformarsi in vere e proprie giungle tropicali.. sono sicura che non ve ne pentirete! :)

cfa5febc55a24b548876d4093a0606e9.jpg

Il matrimonio di F&M: tra i colori dell'estate

Il caldo sole delle colline bergamasche, i colori vivaci e frizzanti, l'allegria di inizio estate e poi.. il sorriso raggiante di questi due sposi scoppiettanti! La felicità è fatta di piccole e semplici cose, ed è proprio vero!

fiori-39.jpg

Questo matrimonio è stato una vera esplosione di colore ed energia, una festa meravigliosa!
Quando Francesca e Michele mi hanno contattata per realizzare la cornice floreale del loro matrimonio mi hanno chiesto fin da subito di mettere da parte il bianco, le rose dai colori pastello e le atmosfere candide e confettose.

fiori-37.jpg

Per il loro giorno i due sposi volevano una festa che parlasse di loro, volevano colori luminosi, allegri e vitali.
Un wedding theme personalissimo! Insieme abbiamo scelto una palette tanto originale quanto sorprendentemente azzeccata: arancio e fucsia.
Fiori semplici, atmosfere naturali, dettagli ricercati ma genuini e trasparenti per evocare uno scenario rustico e accogliente.

fiori-36.jpg
fiori-24.jpg

Il legno, il muschio, lo spago grezzo erano dettagli che non potevano mancare, vista anche la forte passione degli sposi per la montagna e la natura.

fiori-11.jpg
fiori-33.jpg

Vasi handmade decorati con rami grezzi, composizioni floreali decorate e rifinite con corteccia, rami intrecciati che creano insoliti giochi grafici e un portafedi originalissimo.
Per il ricevimento non potevano mancare le candele, come piccole lucciole in un bosco magico!

fiori-26.jpg
fiori-21.jpg
fiori-16.jpg
fiori-15.jpg
fiori-10.jpg
fiori-23.jpg
fiori-44.jpg
fiori-45.jpg
fiori-27.jpg

Progettare e preparare ogni dettaglio di questo matrimonio è stata una soddisfazione impagabile! La fatica, le notti insonni, i lunghi km percorsi valgono sempre quando il risultato è così sorprendente!

In squadra con me Davide Mantovanelli, che in fatto di foto è sempre la scelta migliore! :)

fiori-29.jpg
fiori-38.jpg
fiori-40.jpg

Il matrimonio di L&C: una fiaba in rosa

Quando ho iniziato a progettare il matrimonio di Claudio e Linda mi sono sentita un po' come la fata madrina di Cenerentola.. sentivo che il mio compito era quello di tenere tra le mani una bacchetta magica che trasformasse tutto in qualcosa di principesco e unico, come se fosse uscito da una romanticissima fiaba.

DSC_0879.jpg


Il compito era arduo, tuttavia credo di aver centrato l’obbiettivo, mi è bastato vedere il sorriso della sposa al suo arrivo, così raggiante da illuminare la cupa giornata di pioggia.. e come ogni fiaba che si rispetti anche questo wedding si è concluso nel migliore dei modi.

Se dovessi riassumere in pochi aggettivi direi che questo matrimonio sapeva semplicemente di casa e di amore, di dolcezza e tenerezza.
I due sposini hanno scelto di tornare alle origini, e di dire il loro "SI!" nella intima chiesetta di paese dove la sposa è nata e cresciuta, per poi festeggiare nella splendida villa cinquecentesca Sangiantofetti Rigon.

IMG_0083.jpg

Linda aveva le idee chiarissime fin da subito sul suo allestimento floreale: principesco, elegante e ROSA! Il mio debole per le Rose Aqua olandesi ha fatto il resto, non potevano però mancare le profumatissime peonie a dare un tocco ancora più delicato e romantico.

DSC_1208.jpg
DSC_2646.jpg

Con Linda stato un po’ come lavorare a fianco di una wedding planner attenta e precisa: aveva in mente ogni singolo dettaglio. Il mio compito di floral designer è stato messo alla prova dalle sue attentissime richieste. Ho capito fin da subito quali erano i suoi gusti in fatto di fiori e insieme abbiamo progettato tutto con grande attenzione, è stato bellissimo lavorare assieme a lei!

Alla soglia della chiesa un arco floreale di morbido tulle aspettava i due sposi e ha fatto da cornice al loro ingresso, così la favola ha avuto inizio.. Non nascondo che l'emozione era davvero tanta!

 

IMG_3566.jpg
IMG_3935.jpg

Delle boule di vetro hanno accompagnato la sposa dall’ingresso fino all’altare, accessorio che abbiamo deciso di riportare anche negli allestimenti floreali scelti per la location. L’altare è stato decorato invece con sfere floreali di peonie, rose e gypsophila sorrette da leggiadri vasi cilindrici di vetro..

IMG_3554.jpg
IMG_4014.jpg
IMG_3704.jpg

...e poi petali, petali e ancora petali! Una vera fiaba in rosa, un matrimonio classico e romanticissimo.. e voi, che ne pensate?
 

IMG_3542.jpg

Inspiration shooting: Un matrimonio al profumo di limone

Che il Greenery fosse la nuova tendenza wedding 2017 l'avevamo capito, ma tra i colori di tendenza per questa stagione ci era stato annunciato anche il frizzante Primrose Yellow.
E' questo il nome del giallo decretato da Pantone come colore must-have per la primavera-estate 2017. Un colore luminoso e allegro, carico di energia e positività, trovo che non ci sia colore più indicato per un matrimonio fresco e colorato in piena estate!

Ho provato ad immaginare quello che secondo me potrebbe essere il perfetto matrimonio estivo: immerso nel verde, fatto di colori vibranti, un po' spettinato, allegro e pieno di profumi.
Mi sono quindi ispirata ad uno dei miei frutti preferiti: il limone! (e vi confesso, l'ispirazione è nata dopo aver visitato la bellissima Liguria e dopo aver realizzato l'ultimo matrimonio sulle rive del Lago di Garda -stay tuned, ne parlerò prestissimo nel blog!-).

prova1.jpg

Partiamo con ordine, per realizzare un perfetto matrimonio a tema non si può tralasciare nessun dettaglio, a partire dalle partecipazioni. La progettazione grafica del coordinato stampato è fondamentale. In questo caso ho realizzato degli inviti Total Lemon con immagini vivaci e sfumature che spaziano dal giallo al verde.

inviti2.jpg

Che ne pensate dei dei coni portariso personalizzati con le iniziali degli sposi? Un'idea divertente è quella di riempirli di riso e petali. Il momento del lancio sarà un'esplosione di allegria!
Non dimenticate però di riportare la stessa grafica anche nel menù, o in ogni altro dettaglio cartaceo, nulla va lasciato al caso!

Per quanto riguarda l'allestimento florale ho voluto creare un clima genuino, divertente, fresco e informale che fosse il più naturale possibile. La mia location è immersa nel verde e le mie composizioni floreali cercano quindi di fondersi con la natura. Ho utilizzato cascate di rami di ulivo e di asparagus, gypsophila, allegre margherite, piccole piante grasse e ovviamente limoni per colorare con allegria l'ambiente. Un po' vintage, un po' rustico ma pur sempre con grande eleganza.

 

Perchè non creare anche dei piccoli corner tematici? Un esempio? Allestite un angolo "Limonata Bar", sono certa che i vostri ospiti apprezzeranno moltissimo, potranno così rinfrescarsi in totale realx tra un ballo e l'altro!

Che ne pensate quindi del tema limone per un matrimonio originale e personalizzato?
Le idee che si possono sviluppare sono tantissime quindi... via libera alla fantasia e alla creatività!
E voi che temi avete scelto per il vostro wedding?

Flowerpower: Lavanda milleusi

Vi siete già fatti inebriare dal suo profumo? La lavanda è la regina di questi mesi, impossibile non scorgere ovunque questi bellissimi cespugli fioriti!
Bellissima in ogni composizione floreale, conquista tutti con il suo aspetto rustico e sbarazzino! Sarà per il suo delicato profumo, sarà per le sue morbide sfumature di lilla.. è così irresistibile che molte spose l'hanno scelta come fiore protagonista del loro wedding day!

La lavanda è ricca di proprietà benefiche: oltre che trasmetterci subito una sensazione di fresco e di pulito, è un potente antiossidante, aiuta a migliorare l'umore, allontana lo stress e allevia i disturbi del sonno.

La lavanda si apre a infiniti usi per chi come me è amante del fai da te e oggi voglio mostrarvi cos'ho creato con questo bellissimo fiore.
I miei esperimenti possono essere perfetti come originale bomboniera (soprattutto se per il vostro matrimonio avete scelto il “total lavander”!), ma sono ottimi anche per coccolarsi un po' in questi giorni di afa e stress, in attesa delle tanto sudate vacanze. Non c'è niente di meglio di un po' di homemade wellness a costo zero!

Saponette handmade alla lavanda: arricchite con fiori essiccati regalano una piacevole sensazione "effetto scrub" sulla pelle, perfette per un bagno o una doccia rilassante prima di andare a dormire. Realizzarle è semplicissimo, basta avere a portata di mano dei fiori di lavanda essiccati, sapone naturale di glicerina e olio essenziale di lavanda. Il procedimento è più facile a farsi che a dirsi: basterà sciogliere il sapone vegetale a bagnomaria, aggiungere l’acqua e amalgamare il tutto. In un secondo momento aggiungere l'olio essenziale e i fiori di lavanda per poi dare forma al composto in uno stampo e aspettare che freddi.

Sali da bagno fai da te alla lavanda: la seconda idea è invece per chi, come me, deve passare lunghe giornate in piedi. Con questo caldo l'idea di immergerci in un bagno caldo è out... Ma che ne dite di utilizzare i sali da bagno per un rigenerante pediluvio? Vi aiuterà a sciogliere le tensioni e allontanare stanchezza e fatica. Gli ingredienti sono semplicissimi: cloruro di sodio (il comunissimo sale da cucina) e olio essenziale a piacere.

Non vi resta che sperimentare.. e iniziare a rilassarvi, sentite già il profumo?

Il Battesimo di Alvise e Giulia

Nell'articolo di oggi lasciamo da parte il tema wedding per tuffarci in mille sfumature di rosa e azzurro. Oggi voglio mostrarvi il risultato dell'allestimento floreale pensato per il battesimo di Alvise e Giulia, in cui non ho partecipato solo in veste di floral designer, ma anche di zia e addirittra madrina.. Le emozioni di quel giorno sono state davvero tante!
L'allestimento floreale scelto per questa giornata ha previsto un mix di rosa e lilla tendente al blu. Non poteva esserci fiore più indicato delle ortensie.. in tutte le loro sfumature.

L'idea, scelta assieme alle mamme, era quella di rimanere in armonia di colori. Messi quindi da parte i classicissimi rosa e azzurro, si è cercato di passare dal rosa al blu tramite morbide e delicate sfumature di lilla utilizzate sia nella composizione floreale dedicata all'altare sia per le piccole composizioni preparate per addobbare i banchi dei due piccoli protagonisti.

Il risultato è stato una fresca, morbida e colorata nuvola di colore... Uno scenario perfetto! :)

 

foto4.jpg