Matrimoni 2019. Due tendenze a confronto

Abbiamo ormai salutato il nostro caro 2018 per lasciare spazio a un nuovo anno carico di aspettative e propositi. E, per molte coppie di innamorati, questo sarà l'anno del fatidico sì . A vacanze terminate è quindii arrivato il momento di rispondere alle richieste delle mie future spose e di lavorare insieme al vostro giorno più bello. Come per ogni inizio anno già si fanno strada quelle che sono le nuove tendenze floreali per i matrimoni 2019: colori, temi, idee e spunti a cui le future spose possono ispirarsi per preparare il giorno del loro matrimonio, trovando l'unione perfetta con stili e trend del momento.
Questo primo scorcio di 2019 ci ha già indicato quello che è stato definito da Pantone  come il "colore dell'anno", ovvero il Living Coral.   

 

jf_pantone_colorOTYear_2019_LivingCoral_BlogCover-1400x730.jpg

Un arancione corallo frizzate e vivace, che trovo perfetto per i matrimoni estivi, dal carattere brioso e solare, e che sicuramente ha fatto più facilmente breccia nel mio cuore rispetto a quello dello scorso anno, ve lo ricordate?  (Potete ricordarlo cliccando -> qui)

Una cosa davvero curiosa è invece la scelta dei mood più di tendenza, che vedono sul podio due temi completamente agli antipodi tra loro: lo stile Boho e lo stile Barroque o New Barocco,  che sembrano dividere le future spose in due schieramenti completamente opposti.

Il  primo lo conosciamo già da un po' e continua a essere sempre più gettonato: naturalistico ed essenziale, dallo spirito fresco, naturale, e un po’ gipsy, ispirato agli agli anni 60/70.   

   

   

brittanyjesse-wedding-23.jpg

E' invece completamente diverso lo stile Barroque: uno stile atipico, dal sapore sfarzoso ed elegantissimo. Raffinato e di buon gusto, ci porta indietro nel tempo, quasi in una favola di inizio 600.

f1cd3e1af07e56037e58ffac5df1f1bf.jpg

Ognuno di loro merita il giusto spazio, quindi ve ne parlerò prestissimo in maniera approfondita. Nel frattempo, future spose, sapreste già dire da che parte schierarvi?

Ph. Pinterest

Per bacco, che bacche!!

Sono tutte belle le bacche a Natale.. perfette per essere utilizzate su ghirlande e decorazioni natalizie! Hanno un'ottima durata, non sono difficili da coltivare e ci immergono subito in un'atmosfera da  "Bianco Natal" . 

Ecco quali sono le più belle da utilizzare per le vostre decorazioni floreali !

  -    Iperico:   Le bacche della felicità! È infatti riconosciuto da tempo l'utilizzo di questa pianta come cura contro la depressione, spesso utilizzata in fitoterapia. Si tratta di un arbusto sempreverde resistente al freddo e alle estati calde e secche, delizioso inserito in  bouquet    e in  composizioni floreali     natalizie e non solo!

upload.png

Brunia:  Molto utilizzata in bouquet da sposa a tema invernale, crea fin da subito un effetto da vera "regina delle nevi"! 

upload.png

 - Pernettia: Perfetta per essere piantata in giardino dove darà vita a un cespuglio coloratissimo in grado di ravvivare ogni più grigio inverno.. E incantevole nei colori che vanno dal rosa al porpora, magenta e fucsia.. ma elegantissima anche nella versione in bianco! 

upload.png

 - Ilex: Non si può fare a meno di citarlo perché quando si parla di Natale l'indiscusso protagonista rimane sempre lui: il magico l'ilex! 

upload.png

 - Eucalipto: Questa volta mi espongo, non vi nascondo che è il mio preferito in ogni sua parte: foglie, bacche e frutti! Con il suo tipico color argenteo/opaco rende tutto un po' più magico

upload.png

 - Piracanta: Sicuramente l'avete già vista in qualche giardino, viene molto utilizzata come pianta da siepe: durante la primavera i suoi rami si ricoprono di fiori bianchi profumati, per poi lasciare spazio in inverno a grappoli di bacche arancioni che raccolte e portate in casa, vi garantiranno un tocco di calore in ogni ambiente! 

upload.png

Quindi, per questo Natale, avete già scelto la vostra bacca preferita? 😀

THE ROSE-GOLD BRIDE {5weeks/5bouquets N°5

Il quinto ed ultimo bridal bouquet è per tutte quelle spose che nel giorno del loro matrimonio vogliono sentirsi delle vere principesse.

Il rosa delicato della Vendela Rose in questo caso si combina perfettamente con la morbidezza dell'Astilbe creando un effetto delicato e romantico.

Questo è il bouquet perfetto per un matrimonio in stile "rose-gold", uno stile senza tempo che è il perfetto punto di incontro tra classico e moderno. Il ben conosciuto rosa pastello viene infatti reso più glamour e accattivante da un finish metallico e moderno. 

upload.jpg

Per la sposa l'abito brilla senza mai risultare esagerato o kitsch, piccoli dettagli glitter nell'abito o tra i capelli la impreziosiscono diventando piccoli punti luce che la rendono ancora più radiosa.

upload.jpg

I fiori utilizzati per la decorazione floreale sono di un rosa antico molto delicato, supportati da complementi color rame o oro o con finitura metallica e scintillante.. si respira un'atmosfera moderna e di gran lusso.

Al ricevimento serale non possono mancare candele, candele e ancora candele.. perfette alleate di questo stile nella decorazione dei tavoli!

upload.jpg

Un occhio di attenzione va sempre mantenuto nel dosare bene il colore. L'equilibrio tra rosa e oro non può essere lasciato al caso ma deve essere ben studiato per non apparire pesante e grottesco, se scegliete questa nuance di colori per il vostro matrimonio ricordate la prima regola fondamentale "less is more" e una volta trovato il perfetto equilibrio.. abbiate cura di splendere!

BOHO-CHIC {5weeks//5bouquets N°4

Da questo bridal bouquet proviene un inebriante e delicato profumo di lavanda, di cose semplici e genuine, di pomeriggi all'aria aperta, di pic-nic in compagnia e di vento tra i capelli.

È questo il bouquet che si inserisce alla perfezione nella cornice di un matrimonio dallo stile bohemien.

upload.jpg

Gli ingredienti per evocarlo sono semplici ma fatti di una attentissima attenzione ai dettagli: un po' hippy, un po' gipsy e un po' country, con un tocco etnico e chic. Ovviamente il tutto si compone di materiali naturali, vintage e rétro.

Il bouquet della sposa è morbido e spontaneo, fatto di fiori semplici come le margherite, la lavanda, le dalie.. si mixano fiori dalle dimensioni e dalle forme differenti per ottenere un gioco dinamico e movimentato.

L'abito perfetto è leggero, fluente e soprattutto comodi da indossare mentre i capelli vengono lasciati liberi in morbide onde o intrecciati, ancor meglio se incorniciati da coroncine di fiori o dettagli fioriti.

upload.jpg

Le decorazioni floreali per l'allestimento del matrimonio boho-chic si accompagnano con tutti quegli elementi che ci danno la sensazione di trovarci in una sorta di "bosco incantato": acchiappasogni, tappeti, morbidi cuscini, vasetti da conserva finemente decorati, fili di lucine led tra gli alberi come piccole stelle luminose e tronchi di legno lasciati grezzi.. per gli amanti della natura e delle cose semplici non c'è stile più indicato!

upload.jpg

DREAMY BLUSH PINK {5Weeks//5Bouquets N°3

La stessa delicatezza dei ciliegi in fiore a primavera la ritroviamo in questo bridal bouquet dalle forme classiche e mai banali.

Fatto di fiori soffici e delicati: candide ortensie e garofani dalle mille sfumature di rosa (Che dite, lo sfatiamo una volta per tutte questo mito dei garofani?! Sono di una bellezza d'altri tempi!)

upload.jpg

Questo bouquet ispira ad un matrimonio dallo stile autentico e classico rivisitato in chiave romantica, si circonda di tonalità rosee delicate ma a tratti più vive ed intense.. una magica eleganza che sembra uscita da una favola, un'atmosfera sognante e a tratti regale.

upload.jpg

Le decorazioni floreali per l'allestimento di questo matrimonio sono leggiadre come nuvole, consigliatissimo l'utilizzo di complementi, vasi e alzate di vetro che rendono il tutto ancora più etereo e raffinato; consigliati anche tessuti come la seta e il raso che aggiungono morbidezza a tavoli e decorazioni. Luci calde, soffuse e suggestive.. con tutti questi accorgimenti i vostri invitati si scioglieranno come il burro!

upload.jpg

RUSTIC URBAN GARDEN {5weeks//5bouquets N°2

Girasoli, morbide ortensie, lisianthus dalle sfumature bianco-verdi e frizzante crespedia sono i fiori utilizzati per il bridal bouquet di un matrimonio ispirato ad uno stile minimalista, moderno, urbano e con una grande attenzione verso il verde e l'ecologia.

upload.jpg

Città e natura si mescolano alla perfezione per arrivare ad una sintonia sorprendente generando un vero e proprio effetto Urban Jungle!

In questo matrimonio ci si circonda di oggetti di recupero, si opta per location come strutture industriali recuperate e rivisitate, grandi loft dai toni grigi e fumée che vengono rivitalizzati da colori accesi e naturali: il verde in ogni sua più brillante sfumatura e il giallo!

upload.jpg

Le decorazioni floreali esplodono tra vecchi divani in pelle e grandi orologi su cui sono evidenziati bulloni e ingranaggi. Fiori semplici e lasciati liberi, rustici e naturali, come se fossero cresciuti spontanei.

Materia, cemento, ferro unito ad un verde selvaggio ed esplosivo.. non c'è contrasto più bello per un matrimonio originale e super alla moda!

upload.jpg

ROCKABILLY WEDDING {5weeks//5bouquets N°1

Rose di un rosso scarlatto, bacche di viburno e eucalipto dalle sfumature argentee: ecco gli ingredienti base di questo bridal bouquet!

upload.jpg

Un colore tra quelli che possiamo considerare meno "convenzionali" per un matrimonio.. ma in fin dei conti c'è poco di cui stupirsi: il rosso è per antonomasia il colore dell'amore, e con tutte le sue sfumature e variazioni può arrivare a proporre soluzioni davvero alternative e originali!

Nel creare questo bouquet, infatti, mi sono lasciata trasportare dall'immaginazione arrivando a figurare nella mia mente un quadro del tutto particolare per questo matrimonio, all'insegna degli anni 50, della buona musica e dello stile vintage! Il risultato è un'atmosfera in grado di divertire e di coinvolgere tutti gli invitati! I vostri ospiti, nonni compresi, si scateneranno in balli e danze! In questo contesto di energia e vibrazioni positive, per la sposa abbiamo pochi e semplici must have: Rossetto rosso, abito a ruota, décolletés fiammanti e un bouquet tutto rock! 

upload.jpg

Le decorazioni per l'allestimento floreale riprendono i toni del bouquet ma il tutto viene reso più divertente con oggetti in stile: dischi di vinile, macchine da scrivere, pois, righe e bottigliette di coca-cola che diventano vasetti di vetro su cui inserire fiori come fossero appena colti!

L'aria che si respira è frizzante, divertente e soprattutto molto rock!

upload.jpg

5Weeks//5Bouquets

upload.jpg

5 Settimane, 5 proposte di bouquet, 5 stili diversi, 5 personalità e tante ispirazioni.

Forse chi mi segue su Instagram ricorda la sfilata di bouquet ed abiti da sposa realizzata in collaborazione con Atelier n.6 di Legnago (VR). Avevo promesso che vi avrei fatto vedere tutti i bouquet realizzati per l'occasione.

Bene, ho scelto di rendere la cosa più divertente dedicando un intero post per ognuno. Ogni settimana per 5 settimane nel blog si darà spazio al "bridal bouquet of the week" con tanti "style tips" per ricreare lo stile e il tema a cui si avvicina. Spose, non è mai troppo presto per prendere ispirazione per la decorazione floreale del vostro matrimonio!! E poi, anche senza matrimoni in programma lo sappiamo... a noi piace sognare 😉  

Siete pronte a scegliere il vostro bouquet preferito?! Vi aspetto la settimana prossima 👍  

Una notte di mezza estate... in giardino!

Con l'arrivo della bella stagione e del caldo afoso è lui il protagonista assoluto delle nostre notti estive: il giardino! Luogo ideale dove poter godere della quiete serale nelle nostre notti all'aria aperta.
Eppure a come si presenta il nostro giardino di notte ci abbiamo mai pensato? Ecco pochi e semplici consigli per godercelo ancora di più!

9f16cefbf3afbe22d2b9a9993b9bc255.jpg

L'atmosfera è tutto. Oltre ad una buona ma non invadente illuminazione funzionale sarà buona norma creare una romantica e rilassante atmosfera che sia in grado di valorizzare al meglio il verde del nostro ambiente e che ci infonda una sensazione distensiva e gradevole.
Via libera quindi a candele e luci diffuse e morbile che conferiscono un aspetto più caldo e intimo allo spazio; ancor più belle se posizionate su originali porta-candele o lantene sospese.

f38795bd70907cf71ae13b1a09fe986d.jpg

Per quanto riguarda i fiori? Ciò che più si apprezza in un giardino dopo il tramonto sono innanzitutto i profumi che le nostre piante fiorite (e non) sanno regalarci.
Alcune piante aprono i loro fiori proprio all'imbrunire per poi richiudersi all'alba. Tutti questi fiori "notturni" hanno la caratteristica di essere piacevolmente profumati, proprio per attirare gli insetti all'impollinazione, dovendo utilizzare di notte un meccanismo di attrazione diverso da quello visivo. Tra questi ricordiamo:

- BELLA DI NOTTE: Rinnova il suo spettacolo notturno tutte le sere da giugno a settembre. E' disponibile in diversi colori, ama posizioni soleggiate e sprigiona il suo profumo all'imbrunire.

- GELSOMINO NOTTURNO: Fa piccoli fiori colorati color crema dal profumo fresco e dolce che in autunno si trasformano in piccole bacche bianche.

- FIOR DI LUNA o ipomea alba: Pianta rampicante da posizionare al sole, ha fiori bianchi a campanella che si schiudono la notte per rimanere aperti fino alle 12 del giorno successivo.

55d46610dd81fc2544aa7c9b0a749fbc.jpg

Un ulteriore appunto: contro le zanzare che possono disturbare il nostro relax estivo possiamo armarci anche di piante per allontanarle. Alcune piante infatti sprigionano un aroma che agisce come un vero e proprio repellente lasciandoci liberi da fastidiosi ronzii e pruriti, ve ne ricordo alcune: rosmarino, lavanda, geranio odoroso e la celebre citronella!

Ora, dopo aver preso appunti, siamo pronti per organizzare una fantastica cena estiva con gli amici, tra la natura e il canto delle cicale! Fatemi sapere se siete riusciti a creare un "effetto wow!" :)

Il fiore di gennaio: il Calicanto

Non è bello, non ci attrae, ma sa stupirci. Il Calicanto fa tutto silenziosamente. Appare come un groviglio di rami disordinati e spogli ma quando meno ce lo aspettiamo, tra la nebbia e il gelo delle fredde giornate di gennaio, ci sorprende e si riempie di piccole stelle gialle dal profumo inebriante.

nice.JPG

Succede tutto all'improvviso e sono certa che sarà successo anche a voi, passeggiando all'aria aperta, di ritrovarvi come in una nuvola trasparente di profumo.
Il Calicanto ci ricorda che la primavera forse non è così distante e che non serve sempre il sole per splendere.


Proprio per la sua capacità di resistere (e addirittura fiorire!) al freddo è considerata una pianta dotata di un'energia speciale che viene usata come eccellente ricostituente per l'anima e per il corpo: infonde forza e serenità, l'ideale è tenerne un paio di rami in casa per poter gustare sempre il suo intenso profumo energizzante.
I suoi petali inoltre possono essere essiccati e usati in infusi dalle proprietà calmanti e depurative.

E per chi lo regala? Un gesto romanticissimo, questo fiore infatti simboleggia l’affettuosa protezione. E’ il dono ideale quando si vuole offrire la propria protezione o il proprio aiuto alla persona che dovrà riceverlo.

Se invece desiderate tenerlo tutto per voi nel vostro giardino e acquistarne uno posso già darvi una buona notizia, è una pianta semplicissima da mantenere:

- Piantatelo in autunno, in un area soleggiata e non ventosa

- Le potature devono essere sporadiche giusto per migliorarne la forma, non tagliate troppo le parti legnose più vecchie, altrimenti avrete meno fiori l’anno successivo. Il momento migliore per potarlo è in seguito alla fioritura

- Va annaffiato solo in caso di lunghi periodi di siccità oppure su esemplari giovani, ma evitate i ristagni

Una delle migliori coccole che gennaio possa offrirci, direi che è giunta l'ora di mettere sciarpa e berretto per scendere all'aria aperta alla ricerca di questo bizzarro arbusto... arricciate il naso e lasciatevi guidare :)

lovely.JPG